Informazioni sulla piattaforma Immediate Nexus

Perché è stato sviluppato Immediate Nexus?

L'idea di Immediate Nexus è stata sviluppata nel corso di molti anni da un gruppo di amici trader. Erano già trader prima dell'arrivo del Bitcoin nel 2009. Gli amici hanno visto le possibilità di questo nuovo tipo di valuta e sono stati interessati a conoscerlo. Tuttavia, all'epoca le criptovalute erano avvolte nel mistero e ancora oggi si sa poco del creatore o dei creatori del Bitcoin.

Con il passare degli anni, il gruppo di amici ha sviluppato la propria conoscenza delle criptovalute e ha assistito alla crescita del mercato. Sono stati in grado di seguire tutti gli sviluppi tecnici e di stare al passo con le modifiche normative.

Con l'aumento del numero di criptovalute, molti amici hanno chiesto spiegazioni approfondite sul settore. Gli amici del trading erano frustrati dalla mancanza di informazioni coerenti sulle criptovalute. È qui che è nata l'idea di Immediate Nexus.

I trader hanno riunito un team di esperti di trading, sviluppatori, specialisti di dati e designer. Hanno creato una piattaforma di trading che non solo fornisce tutte le informazioni di cui i trader hanno bisogno, ma li aiuta anche a interpretarle.

Quali sono gli obiettivi principali di Immediate Nexus?

Immediate Nexus mira a creare un hub centrale per i trader. Si tratta di una piattaforma che possono visitare per dare un senso all'enorme quantità di informazioni e dati presenti sul mercato. La piattaforma ha iniziato a cercare di rendere il trading di criptovalute più accessibile alle persone che non sono esperte del settore. Immediate Nexus riunisce una vasta gamma di strumenti, dati e materiali didattici che possono informare e arricchire l'esperienza di trading.

Quali sono i valori fondamentali di Immediate Nexus?

Questa piattaforma è stata progettata per creare uno spazio centrale in cui esperti e principianti possano venire a utilizzarla. I trader alla base di Immediate Nexus credono che il trading di criptovalute debba essere accessibile a tutti. Credono anche che le informazioni e gli strumenti debbano essere liberamente disponibili in modo che chiunque possa utilizzarli.